torna all'indice   note   tavola IV.24   tavola IV.26
TAV. IV.25 - Indicatori di attività delle strutture ospedaliere della provincia di Trento, per struttura ospedaliera (2021)
Struttura ospedalieraDegenza media Tasso di utilizzo dei posti lettoIntervallo di turnoverTasso di rotazionePresenza media giornaliera
Eremo di Arco19,361,911,911,7116
Fiemme di Cavalese4,961,13,145,142
Ospedale di Cles5,360,93,442,352
Ospedale di Tione di Trento5,767,12,843,340
Ospedali di Arco (Alto Garda di Riva e Armanni)7,567,23,632,861
Ospedali di Trento (S. Chiara, Villa Igea, S. Giovanni, Villa Rosa)6,975,72,239,9582
Regina di Arco36,280,38,98,1131
S. Camillo di Trento7,238,211,619,457
S. Lorenzo di Borgo Valsugana7,372,12,836,253
S. Pancrazio di Arco19,581,94,315,376
S.M. del Carmine Rovereto e Ala5,474,41,850,6182
Solatrix di Rovereto11,050,310,916,791
Villa Bianca di Trento3,725,311,024,821
Totale7,767,03,831,61.504
Fonte: Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, Servizio Sistemi Informativi
TAV. IV.25

Nel 2005 l’Ospedale San Giovanni di Mezzolombardo è stato accorpato all’Ospedale S.Chiara di Trento e l’Ospedale Armanni di Arco è stato accorpato all’Ospedale Alto Garda di Arco. Dal 2016 Villa S. Famiglia di Arco è completamente adibita a sola Residenza Sanitaria Assistenziale.